Il corso di EDM (Electronic Dance Music) Production ha come obiettivo rendere lo studente autonomo nella realizzazione e produzione di musica elettronica. Dalla scelta delle sonorità, alle tecniche di realizzazione, dall’utilizzo degli strumenti  hardware e software dedicati, all’iter per la pubblicazione dei brani, durante il percorso ogni argomento sarà trattato nel dettaglio, formando l’allievo affinché sia consapevole di tutto il processo di produzione.

Durante le lezioni verranno utilizzati Apple Logic Pro o Ableton, ma i concetti verranno espressi in modo da poter essere facilmente applicati su qualsiasi altro software. Per poter partecipare al corso è richiesta una conoscenza basilare di un qualunque sequencer (Logic, Protools, Ableton, Cubase, Reason o equivalenti).

Le lezioni verranno svolte in modalità individuale, utilizzando la strumentazione e gli ambienti dei nostri studi di registrazione. Se lo desiderasse, l’allievo potrà utilizzare il proprio computer portatile.

È prevista la consegna di materiale da utilizzare per le esercitazioni a casa. Gli elaborati verranno poi analizzati e corretti insieme all’allievo durante le lezioni.

Docente:

Il corso sarà tenuto dal DJ e produttore Paolo Aliberti.
Con più di 15 anni di esperienza nel settore e oltre 200 produzioni discografiche all’attivo, ha realizzato remix per artisti di fama internazionale come Roger Sanchez, Bob Sinclar, Laidback Luke, Tiziano Ferro e molti altri.
Attualmente, oltre alle performance come dj, è proprietario e amministratore del BigBiz Studio e dell’etichetta discografica indipendente Swonk Music.

Durata, costo e modalità d’iscrizione:

Il corso prevede 10 lezioni da 90 minuti, che si svolgeranno secondo un calendario definito secondo le disponibilità di allievo e docente.

Il costo del corso è di 590 euro, pagabili in due quote da 295 euro da versare alla prima e alla sesta lezione. Per l’iscrizione puoi contattarci telefonicamente al 328 3762946 oppure tramite la sezione contatti del sito.

Principali argomenti trattati:

  • Panoramica sulla scena internazionale dell’EDM
  • Suddivisone dei generi e scelta delle sonorità
  • Utilizzo degli strumenti dedicati (Virtual instruments)
  • Gestione delle librerie (suoni e samples)
  • Sviluppo e stesura del brano
  • Missaggio
  • Introduzione alla scelta delle tecniche di mastering per la finalizzazione del brano
  • Posizionamento sul mercato discografico

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi