Vacuum Tube (lat. “Vacuum” spazio vuoto): è stato il primo componente elettronic

Vacuum Tube (lat. “Vacuum” spazio vuoto): è stato il primo componente elettronico “attivo” inventato. Per “attivo” si intende un componente che, grazie a una fonte esterna di energia, fornisce in uscita un segnale di potenza amplificato. Costruttivamente non è altro che un involucro di vetro (oppure di metallo o ceramica) nel quale è presente il vuoto contenente un filamento metallico portato all’incandescenza facendolo attraversare da una corrente elettrica.